Si sposano…all’iraniana

Si sposano…all’iraniana

La scorsa settimana si è sposata una delle mie care amiche. Devo dire che era la terza volta che partecipavo a un matrimonio all’iraniana originale! Considerando che sono di origine armena e abbiamo una tradizione diversa.Vi scrivo della mia esperienza: la sposa...
Qui producevano zucchero circa 1500 anni fa

Qui producevano zucchero circa 1500 anni fa

Nel mio viaggio al Sud, nella regione di Khuzestan, siamo passati da Shushtar dove sono in piedi 120 mulini e in cui si produceva lo zucchero circa 1500 anni fa.Il viaggio l’ho fatto durante le festività del capodanno persiano, agli inizi d’Aprile quando...
Pamenar…Dez…gli italiani

Pamenar…Dez…gli italiani

In piena notte, dopo aver percorso una lunghissima strada, sempre nel nostro viaggio di Khuzestan, siamo arrivati finalmente a Pamenar. E’ un villaggio caratteristico tra le montagne di Zagros, i cui abitanti sono per la maggior parte di origine araba. La località si...
Melodia per le strade

Melodia per le strade

Shayan si trova nella città di Isfahan e per il post di questa settimana è lui a condividere con voi una melodia tradizionale sul ponte delle 33 arche della città. E’ giovedi sera, (come sabato sera da voi) e la gente  si riversa nelle stradine di Isfahan...
È colpa nostra ciò che capita a noi!

È colpa nostra ciò che capita a noi!

 Carissimi amici, so che per questa settimana avevo promesso di portarvi a Zigurat ma un problema tecnico, me lo ha impedito! Sono dispiaciuta!Invece vi ho preparato un’altra stroriella, tratta da un proverbio iraniano.Ora ascoltiamola...
Choqazanbil, anni e anni di preghiera

Choqazanbil, anni e anni di preghiera

Secondo me la preghiera oppure l’invio di ogni tipo di energia lascia il suo effetto nell’ambiente circostante.  Forse è questo il motivo per cui mi sento più tranquilla dopo aver acceso una candela in chiesa. E’ proprio questa la sensazione che ho...