Questa settimana torniamo in sala operatoria con il dott. Caprio, per seguire il trattamento del neuroma di Morton.

Descritto da Thomas Morton del 1876, è uno pseudotumore costituito da un ispessimento fibroso pirineurale, proliferazione vascolare ed edema del nervo stesso. Interessa generalmente il 3° nervo digitale, il più grande di tutti. In particolare viene ad essere interessato in corrispondenza della regione compresa tra le teste metatarsali e il legamento intermetatarsale.

Il Trattamento consiste nell’andare a desensibilizzare il “neuroma”. Questo risultato è reso possibile attraverso 3 trattamenti con radiofrequenza eseguiti sotto guida ecografica.

Ma lasciamo che sia il dott. Caprio a illustrarci personalmente l’intervento. Seguiamo il nostro Kildare direttamente in sala operatoria.

 

Tutto questo è anche sul sito www.piedeginocchio.com