Isotta, mai un nome è stato così giusto per questa cucciola di Broholmer di soli tre mesi e che pesa già 17 chili. Il Broholmer è una razza canina che ritrova le sue origini nel Medioevo e nella grande terra di Danimarca. Un tempo questi molossi erano usati per la caccia, ma soprattutto erano possenti guardiani di castelli e fortezze.

 

 

I maschi adulti possono pesare anche 70 chili. Il Broholmer è un  gigante dall’affettuosità proporzionale alla sua taglia. Ama e ama tanto il suo branco, la sua famiglia. C’è, dunque, tutto il fascino della tradizione celtica e la forza dell’amore nel nome Isotta, che Enrico ha dato alla sua cucciola. Aspettiamo, con una certa curiosità, di sapere chi sarà il suo Tristano.