Nei Mondiali di Calcio l’Iran si trova in un gruppo che noi definiamo il “gruppo della morte” per la semplice ragione della presenza di squadre fortissime: la Spagna e il Portogallo.

Abbiamo disputato la prima partita contro il Marocco e l’Iran ha vinto anche se il punto è stato un autogoal di un calciatore marocchino, ma noi, comunque, abbiamo totalizzato i tre punti che ci hanno fatto diventare capogruppo.

Nel filmato che vedrete, presa dal grande entusiasmo per la vittoria, io uso l’espressione  3 “valori” in realtà intendevo dire 3 “punti”. Dopo la partita tantissime persone, infatti, sono scese in strada per festeggiare e il mio video mostra una piccolissima parte dei festeggiamenti nella città di Teheran di quello che noi definiamo un momento storico del calcio iraniano.

P.S.  Mercoledì sera l’Iran ha giocato contro la Spagna ma ha perso.  I giocatori iraniani si sono presentati alla grande e io, come un’iraniana, sono fiera di loro.