Oreste

” Mi piacciono le sfide e credo che nella vita di ciascuno si presentino spesso delle sliding doors, sapete, le porte girevoli che in un modo o nell’altro orientano e, alle volte, condizionano l’esistenza.

Ora, alcune di queste porte sono visibili e le attraversiamo in modo consapevole, altre sono nascoste, ci si accorge di averle spinte e percorse solo quando ci si ritrova dall’altra parte, e neanche sempre !

Tutto ciò può sembrare legato solo al caso, ma io voglio credere che ci sua anche qualcosa di magico in quell’esperienza straordinaria e irripetibile che è la vita. 

Non ho la pretesa di insegnare nulla a nessuno ( figuriamoci ! ), proverò solo a condividere con qualche compagno di viaggio pensieri, visioni, sensazioni in quello che per me probabilmente rimane il più grande mister-o di sempre. 

Alle volte verranno stimolate delle riflessioni, altre volte scapperà un sorriso, in altri casi non succederà nulla; sarà per un’altra volta….”.