Atineh

Sono Atineh. Qui mi conoscete come “il vento di Persia”. Nata e cresciuta in Iran ma non iraniana cento per cento,appartengo alla minoranza più grande degli armeni cristiani.Ho frequentato le scuole armene avendo la possibiltà di studiare i corsi extra della mia lingua materna.Sono fiera di conoscere la mia lingua e cultura materna a un buon livello.

Per continuare gli studi ho scelto il corso “lingua e traduzione italiana”, mi sono laureata con un voto abbastanza alto. Ho potuto ottenere la borsa di studio per essere nell’ambiente e stare in Italia per 6 mesi da parte del Ministero degli Affari Esteri d’Italia. In Italia ho superato il livello C2 all’Università per gli Stranieri di Perugia dove dopo mi sono iscritta al corso magistrale “Insegnamento della lingua italiana agli stranieri”. Ho vissuto quasi 6 anni in Italia, la maggior parte a Perugia, la mia seconda città preferita nel mondo.

La mia esperienza in Italia è stata unica nel suo genere e veramente ho avuto il piacere di essere in contatto con la gente che mi ero impegnata per diversi anni a imparare la loro lingua e cultura.

Dopo aver finito gli studi sono tornata in Iran. La mia priorità come lavoro era insegnare la lingua italiana specialmente al livello accademico ma non sempre la verità concorda con le nostre aspettattive. Ora insegno la lingua italiana in privato oppure negli istituti, e anche sono impiegata in un’agenzia dei viaggi che si occupa solo dell’incoming specialmente dall’Italia e dalla Francia. Il fatto è che adoro entrambi i miei lavori. In uno posso trasmettere tutto quello che ho imparato nei diversi anni a chi ha la passione di conoscere un’altra cultura come quella italiana e questo è molto soddisfacente;nell’altro faccio conoscere il mio paese agli Italiani che desiderano conoscere Iran e gli Iraniani da vicino.

Vai alla Rubrica Vento di Persia