Vi ho già parlato di Isfahan e della piazza Naqsh-e Jahan. In effetti la mia prima esperienza davanti alla telecamera del blog è stata proprio in mezzo a questa piazza.
Ho trovato un video che ce la mostra da un altro punto di vista.
Il cuore pulsante di Isfahan è la piazza Naqsh-e Jahan, circondata da tre colonne portanti, simbolo del potere safavide: la moschea Shah che è la colonna del clero, il Grand Bazar, i negozi che rappresentano la colonna dell’economia e infine il palazzo Ali Qapu, la colonna del potere reale.
Oggi questa piazza è un posto dove trascorrere il tempo, specialmente nei weekend, per fare picnic sui prati, per fare lo shopping, mangiare nei migliori ristoranti oppure per prendere un caffè con gli amici. Ovviamente tutto questo prima del periodo del Covid!