Da un paio di settimane la bellezza della civiltà del Sichuan, nata nel sud-ovest della Cina lungo le acque dello Yangtze, il Fiume Azzurro, risplende nell’antica Roma dei Mercati di Traiano, per mostrare il suo millenario splendore agli occhi dell’occidente.

Il percorso della mostra, allestita fino al 18 settembre prossimo al Museo dei Fori Imperiali, guida il visitatore alla scoperta del popolo Shu tra opere di inestimabile valore, effetti scenografici e ricostruzioni digitali utili all’approfondimento di una cultura tanto ricca quanto pacifica.

Un “viaggio” straordinario nella vita sociale e nel mondo spirituale di questo antichissimo popolo che risale al II millennio a.C. e la cui cultura è, per certi aspetti, ancora avvolta dal mistero.

Come sempre allego qualche foto ricordandovi che l’esposizione è promossa da Roma Capitale e, per saperne di più, cliccate su www.museiincomuneroma.it

Alla prossima!