Fra qualche giorno, amici cari, partiro’per le vacanze estive con la mia famiglia.
Porteremo la nostra Briard presso la pensione che da anni la ospita, dove passerà delle magnifiche giornate.
Beba, troverà nuovi amici, un prato morbido senza un forasacco, nemico acerrimo dei tanti amici pelosi. Potrà giocare soprattutto nelle piscine del centro, per rinfrescarsi. Portero’, insieme al libretto sanitario, un bel sacco contenente la pappa, così da evitare problemi quotidiani intestinali.
Stamane, per farvela breve, sono andata a comperare il pesante sacco della pappa per la mia cagnolona.
Proprio vicino casa c’è un negozietto, che vende piccoli animali, accessori vari e altro. Questa volta, ho trovato il negozio strapieno di tanti animali.

Coniglietti di ogni razza, uccellini, furetti e pesciolini. Un allegro affollamento, dovuto alle partenze estive dei loro padroni.
Tutti lasciano i loro amici di casa, nelle loro gabbiette, alla proprietaria del negozietto.
Vedere tante gabbie, tutte ben posizionate e con i piccolini è stato rassicurante.

La proprietaria del negozio è una signora molto affettuosa e premurosa. Sono sicura, che anche i questi animaletti staranno benone nel suo negozio, mentre attenderanno l’arrivo dei loro padroni. E poi, nel negozio, c’è un pappagallo azzurro e giallo di nome Morgana che vive lì. E’ il vero padrone di casa e, quando si varca la soglia del negozio, il simpatico pennuto saluta e incomincia a ripetere semplici parole o a fischiettare. E’ così buffo, che non si può fare a meno di fare con lui due chiacchiere pappagallesche e ricche di allegria!