Senza troppi giri di parole, ecco l’iniziativa di Parkinson Care. E speriamo possa diffondersi in tutte le regioni di questo nostro meraviglioso Paese.  Al via in forma gratuita dal 12 marzo fino al 12 giugno il servizio di teleassistenza infermieristica Parkinson Care rivolto alle persone con Malattia di Parkinson delle regioni più colpite dall’emergenza coronavirus (Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Piemonte).

Il progetto da un lato supporta le persone malate affiancandole nella gestione infermieristica dei sintomi e vigilando sull’aderenza alla terapia e, dall’altro, fornisce ai medici curanti un monitoraggio regolare delle loro condizioni cliniche e un servizio di allerta per l’attivazione degli interventi medici necessari.

Inoltre, in considerazione dell’evoluzione dell’emergenza coronavirus che sta coinvolgendo tutto il Paese e dell’ultimo Dpcm del 9 marzo, Confederazione Parkinson Italia Onlus e Careapt stanno costantemente monitorando la situazione valutando come poter estendere il servizio ParkinsonCare alle persone che vivono in altre regioni d’Italia.

 

Per saperne di più
info@parkinsoncare.com
Forza tutta!