Una donna, la sua creatività, la sua determinazione nel perseguire un nobile obiettivo: Maria Monroy Borghese e la sua fabbrica di ceramiche fondata nel 1924.
Una mostra che ripercorre la storia di una dinastia e il suo legame profondo con un piccolo territorio, attraverso splendide creazioni artigianali sinonimo di innovazione tecnologica e bellezza italiana in tutto il mondo.