Che bello ritornare a teatro e ricominciare a trascorrere delle ore in spensieratezza ma con la mascherina FFP2 obbligatoria all’interno. Il teatro è il posto familiare dove poter incontrarci, nuovamente, per ridere e rilassarci. Sono andata a vedere lo spettacolo “Grande grosso e vaccinato”. Il titolo fa capire l’argomento trattato, cioè il Covid.

Il protagonista assoluto è stato l’artista Dado, cabarettista che tutti conosciamo anche per Zelig e che ha fatto divertire i presenti con uno show travolgente! Due ore di grosse risate, incontenibili nonostante la mascherina. A conclusione della serata c’è stata la sorpresa della presenza dell’amico Maurizio Battista, anche lui comico romano divertentissimo. È stato davvero bello, veramente appagante riprendere l’abitudine di tornare a teatro e ridere, ridere a crepapelle finalmente tutti insieme!