Il nuovo “Prescelto ” del Blog è Orazio Coclite, da 26 anni la Voce delle meditazioni della Via Crucis al Colosseo. Quest’anno, in tempo di pandemia, il rito si è svolto in una Piazza San Pietro vuota. Eppure, chi lo ha seguito, sa che con Papa Francesco c’era tutto il mondo in preghiera.

Orazio è il commentatore liturgico degli eventi papali della Rai e di Vatican News. Un volto amato dal grande pubblico per la sua competenza e per la sua amabilità. Grande giornalista e conduttore radiofonico del Buongiorno di Radio Vaticana Italia, programma in onda ogni mattina.

Maestro di tecnica vocale, tanto che il microfono per lui non ha segreti.

Infine, e soprattutto per me, un generoso amico. Grazie a Orazio ho avuto la possibilità in questi anni di vivere esperienze umane e professionali uniche. Gli sono grata per l’affetto e per la fiducia che ha riposto in me, anche quando, io stessa, non credevo di farcela. Grazie all’infinito. Oggi lo abbiamo raggiunto negli studi di Radio Vaticana Italia e lui, ancora una volta, ha voluto salutare gli amici del Blog, regalando parole di speranza per il futuro. Parole rese ancora più intense dalla sua voce potente che genera fiducia.

Grazie, adorato Orazio!