Simbolo della Rivoluzione francese e la storia della Colonna di Luglio

In questi giorni si pensa ai morti, allora vi propongo di visitare un monumento funebre, dedicati a uomini e donne morti per la libertà.

Piazza della Bastiglia: simbolo della Rivoluzione Francese senza nessun ombra di dubbio.

Chi non ha mai sentito parlare di quel 14 luglio 1789 che cambio’ il modo di pensare e di agire dell’intera Europa? La Bastiglia fu presa….eliminata. Quanti turisti chiedono ancora a noi guide dove si trovava la fortezza e quanti poi sono delusi arrivando in questa piazza nel non vederla più!

Non c’é più nessuna fortezza della Bastiglia in Piazza della Bastiglia. Abbiamo dei resti sotto terra che si possono vedere nella metropolitana ( e ancora…difficili da trovare).

In superficie una piazza grande, luogo di appuntamento di manifestazioni ancora oggi. Al centro troneggia una colonna che commemora un’altra rivoluzione francese, non quella della presa dell’omonima fortezza, ma quella del 1830. Le date sono scritte sulla colonna: 27/28 e 29 luglio (eh si….sempre il mese di luglio). Si tratta di un monumento funebre, per commemora tutti i morti di quella rivoluzione e poi al’interno anche quelli della rivoluzione del 1848. I loro nomi sono scritti lungo la colonna con caratteri dorati.

Da poco é possibile anche visitare la colonna, entrarvi, ma solo durante una visita guidata.

Finalmente riaperta al pubblico ad ottobre 2021 dopo tantissimi anni.

Seguitemi ed entriamo in punta di piedi per scoprire un altro pezzo della storia di Francia.

www.visiteguidateparigi.it