La danza è sempre stata un modo per esprimersi. Vediamo insieme un esempio splendido di danza Sama ovvero la danza dei dervisci rotanti, legata al Sufismo, il misticismo islamico.
Sama vuol dire ascolto e nel Sufismo si riferisce all’attrazione, alla scoperta all’abbandono del proprio ego. Guardarla così assorta e allo stesso tempo staccata da tutto il Creato mi trasmette un senso di calma.

Per me esprime un totale arrendersi e un lasciarsi andare, che fanno posto alla sensazione di una leggerezza incredibile, che vedo nei passi. Avverto una gioia di me mentre guardo e di lei che ruota. Queste due cose si uniscono e crescono con ogni passo.
Si dice che Sama è la danza verso la Perfezione. Uno stato in cui non ci sono più distinzioni di fede, razza, nazioni e classi sociali. Forse è il sogno, a cui tanti di noi pensano: immaginare come può essere un mondo unito!