Avete letto i fumetti di Asterix? La Gallia invasa dai Romani? E Lutezia….nel fumetto viene descritta perfettamente…..La Lutezia dei romani che fine ha fatto? Abbiamo pochissimi elementi ancora visibili del periodo definito dai francesi gallo-romano. Tutti i resti sono nel quartiere latino, dove la città ingrandita si espanse durante il periodo dei romani, abbiamo le terme (in parte visitabili) , poi abbiamo dei resti archeologici e……le “Arene di Lutezia”. Un po’ nascoste, diciamo per lo meno discrete, nella parte meno visitata del quartiere latino , riportate alla luce molto tardi e aperte al pubblico tutti i giorni gratuitamente! E’ diventato un giardino pubblico, i bambini ci giocano a nascondino , gli adulti a bocce….lo spazio si presta anche per rappresentazioni teatrali e vari avvenimenti anche sportivi.

Al centro una magnifica piattaforma ellittica, intorno gli scalini. Nel II° secolo gli spettatori potevano essere 10 mila, oppura 15 mila oppure 17 mila….non abbiamo certezze, ma a seconda del tipo di spettacolo più o meno persone. Questo spazio aveva vari usi ed era un punto nevralgico nella città romana dell’epoca. Per secoli sotto terra, ma per fortuna nostra magnificamente riportato alla luce, restaurato e restituito al pubblico sempre numeroso come nel passato e ancora nel presente….vi aspettiamo nella Parigi romana.